Accoltellamento Rimini, cosa è successo sul bus: il bambino colpito al collo è grave


Accoltellamento Rimini, cosa è successo sul bus: il bambino colpito al collo è grave


L’aggressore viaggiava senza biglietto su un bus a Rimini ed è stato fermato da due donne controllori: alla richiesta di esibire il titolo di viaggio si è avventato contro di loro ferendole. Si tratta di un giovane di 26 anni di origine somala. In Europa da alcuni anni, era stato in altri paesi prima di arrivare in Italia dove aveva presentato domanda per lo status di rifugiato. Sarebbe esclusa la pista terroristica.
Continua a leggere


L’aggressore viaggiava senza biglietto su un bus a Rimini ed è stato fermato da due donne controllori: alla richiesta di esibire il titolo di viaggio si è avventato contro di loro ferendole. Si tratta di un giovane di 26 anni di origine somala. In Europa da alcuni anni, era stato in altri paesi prima di arrivare in Italia dove aveva presentato domanda per lo status di rifugiato. Sarebbe esclusa la pista terroristica.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here