Acireale, carabiniere ferito da proiettile alla comunione del figlio: intervenuto per sedare una rissa


Acireale, carabiniere ferito da proiettile alla comunione del figlio: intervenuto per sedare una rissa


Sebastiano Giovanni Grasso, vicebrigadiere di 43 anni, è rimasto gravemente ferito in una sparatoria avvenuta fuori dal sagrato della chiesa di Acireale. L’uomo era fuori servizio e si trovava lì per presenziare alla comunione del figlio di 10 anni. L’agente ha cercato di offrire il suo aiuto ad alcuni militari delle forze dell’ordine chiamati per sedare la rissa tra i familiari di un bambino.
Continua a leggere


Sebastiano Giovanni Grasso, vicebrigadiere di 43 anni, è rimasto gravemente ferito in una sparatoria avvenuta fuori dal sagrato della chiesa di Acireale. L’uomo era fuori servizio e si trovava lì per presenziare alla comunione del figlio di 10 anni. L’agente ha cercato di offrire il suo aiuto ad alcuni militari delle forze dell’ordine chiamati per sedare la rissa tra i familiari di un bambino.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here