Attentato al Bataclan, inizia il maxiprocesso. La mamma di Valeria Solesin: “Terroristi? Non ho paura”


Attentato al Bataclan, inizia il maxiprocesso. La mamma di Valeria Solesin: “Terroristi? Non ho paura”


Un processo i cui numeri sono già un record: 1800 parti civili tra feriti e parenti delle vittime, 542 tomi giudiziari e 330 avvocati. Inizia oggi 8 settembre il maxiprocesso per gli attentati del 13 novembre 2015 a Parigi. La mamma di Valeria Solesin, la vittima italiana del Bataclan, torna a parlare di quella notte di sei anni fa. “I terroristi? Li disprezzo profondamente ma non li temo”
Continua a leggere


Un processo i cui numeri sono già un record: 1800 parti civili tra feriti e parenti delle vittime, 542 tomi giudiziari e 330 avvocati. Inizia oggi 8 settembre il maxiprocesso per gli attentati del 13 novembre 2015 a Parigi. La mamma di Valeria Solesin, la vittima italiana del Bataclan, torna a parlare di quella notte di sei anni fa. “I terroristi? Li disprezzo profondamente ma non li temo”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here