Bari, scopre che il figlio ha malattia irreversibile: mamma gli dona il rene e gli evita la dialisi


Bari, scopre che il figlio ha malattia irreversibile: mamma gli dona il rene e gli evita la dialisi


Il paziente, originario della Basilicata ma operato al policlinico di Bari, sarebbe stato costretto a sottoporsi per tutta la vita alla dialisi se non avesse ricevuto l’organo. Quello eseguito a Bari infatti è un trapianto ‘pre emptive’, ovvero con il paziente non ancora in dialisi dove i risultati finali sono nettamente migliori.
Continua a leggere


Il paziente, originario della Basilicata ma operato al policlinico di Bari, sarebbe stato costretto a sottoporsi per tutta la vita alla dialisi se non avesse ricevuto l’organo. Quello eseguito a Bari infatti è un trapianto ‘pre emptive’, ovvero con il paziente non ancora in dialisi dove i risultati finali sono nettamente migliori.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here