Botte e bruciature sull’ex fidanzata incinta: carcere a Livorno per un minorenne


Botte e bruciature sull’ex fidanzata incinta: carcere a Livorno per un minorenne


Arrestato a Livorno un minore responsabile del reato di maltrattamenti e lesioni nei confronti dell’ex fidanzata, anche lei minorenne. Diceva di essere pronto anche a morire, disinteressato alla nascita della figlia. La madre della vittima dà il via alle indagini dopo aver scoperto ecchimosi provocate da colpi di bastone.
Continua a leggere


Arrestato a Livorno un minore responsabile del reato di maltrattamenti e lesioni nei confronti dell’ex fidanzata, anche lei minorenne. Diceva di essere pronto anche a morire, disinteressato alla nascita della figlia. La madre della vittima dà il via alle indagini dopo aver scoperto ecchimosi provocate da colpi di bastone.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here