Cesena, l’omicidio di Manuela Teverini: la Cassazione conferma la condanna a 20 anni per il marito


Cesena, l’omicidio di Manuela Teverini: la Cassazione conferma la condanna a 20 anni per il marito


La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato da Costante Alessandri, l’uomo accusato di aver ucciso la moglie 35enne Manuela Teverini nel 2000. Alessandri è stato condannato a 20 anni di carcere con rito abbreviato. Il corpo di Manuela non è mai stato ritrovato dalle autorità e ancora oggi le sorelle della vittima e sua figlia Lisa, che allora aveva solo 4 anni, chiedono di sapere dove sia stato occultato il cadavere.
Continua a leggere


La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato da Costante Alessandri, l’uomo accusato di aver ucciso la moglie 35enne Manuela Teverini nel 2000. Alessandri è stato condannato a 20 anni di carcere con rito abbreviato. Il corpo di Manuela non è mai stato ritrovato dalle autorità e ancora oggi le sorelle della vittima e sua figlia Lisa, che allora aveva solo 4 anni, chiedono di sapere dove sia stato occultato il cadavere.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here