Chiara Ugolini, nella bocca della 27enne uccisa dal vicino uno straccio imbevuto di candeggina


Chiara Ugolini, nella bocca della 27enne uccisa dal vicino uno straccio imbevuto di candeggina


Chiara Ugolini aveva in bocca uno straccio intriso di candeggina. Secondo quanto riportato dall’Ansa sul corpo della giovane attraverso un primo esame sono state riscontrate tracce di sangue che farebbero pensare a un’emorragia interna. Domani verrà effettuata l’autopsia sul corpo della 27enne ritrovata morta in casa domenica sera a Bardolino. A confessare l’omicidio il vicino di casa Emanuele Impellizzeri.
Continua a leggere


Chiara Ugolini aveva in bocca uno straccio intriso di candeggina. Secondo quanto riportato dall’Ansa sul corpo della giovane attraverso un primo esame sono state riscontrate tracce di sangue che farebbero pensare a un’emorragia interna. Domani verrà effettuata l’autopsia sul corpo della 27enne ritrovata morta in casa domenica sera a Bardolino. A confessare l’omicidio il vicino di casa Emanuele Impellizzeri.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here