Incidente sul lavoro a Fidenza, 47enne morto asfissiato nell’autocisterna del suo camion


Incidente sul lavoro a Fidenza, 47enne morto asfissiato nell’autocisterna del suo camion


Incidente sul lavoro a Fidenza dove un uomo di 47 anni, Massimo Amici, è morto asfissiato nell’autocisterna del suo camion dove era sceso forse per recuperare una guarnizione caduta. È successo sul retro dello stabilimento Giotti, importante azienda di imbottigliamento. Inquirenti al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto successo.
Continua a leggere


Incidente sul lavoro a Fidenza dove un uomo di 47 anni, Massimo Amici, è morto asfissiato nell’autocisterna del suo camion dove era sceso forse per recuperare una guarnizione caduta. È successo sul retro dello stabilimento Giotti, importante azienda di imbottigliamento. Inquirenti al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto successo.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here