“La bara è pronta”: perseguitava e minacciava la ex moglie, 26enne in manette a Catania


“La bara è pronta”: perseguitava e minacciava la ex moglie, 26enne in manette a Catania


Un provvedimento da mesi gli vieta di avvicinarsi alla ex moglie, ma un giovane 26enne di Catania si apposta sotto casa, la minaccia e pubblica delle foto in cui stringe un’arma in mano. Le forze dell’ordine intervengono in tempo, rendendo vane le intenzioni pericolose. Si spalancano le porte del carcere.
Continua a leggere


Un provvedimento da mesi gli vieta di avvicinarsi alla ex moglie, ma un giovane 26enne di Catania si apposta sotto casa, la minaccia e pubblica delle foto in cui stringe un’arma in mano. Le forze dell’ordine intervengono in tempo, rendendo vane le intenzioni pericolose. Si spalancano le porte del carcere.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here