Sara Pedri, la commissione dell’ospedale di Trento ha chiesto il licenziamento del primario Tateo


Sara Pedri, la commissione dell’ospedale di Trento ha chiesto il licenziamento del primario Tateo


La Commissione disciplinare dell’azienda sanitaria dell’ospedale di Treno ha chiesto il licenziamento in tronco per Saverio Tateo, l’ex primario del reparto di ginecologia del Santa Chiara al centro di un’inchiesta dopo la scomparsa della ginecologa Sara Pedri. Della giovane dottoressa originaria di Forlì non si hanno più notizie dallo scorso 4 marzo dopo aver lamentato per mesi si suoi famigliari di aver subito mobbing da Tateo e dalla sua vice, ora entrambi sotto inchiesta.
Continua a leggere


La Commissione disciplinare dell’azienda sanitaria dell’ospedale di Treno ha chiesto il licenziamento in tronco per Saverio Tateo, l’ex primario del reparto di ginecologia del Santa Chiara al centro di un’inchiesta dopo la scomparsa della ginecologa Sara Pedri. Della giovane dottoressa originaria di Forlì non si hanno più notizie dallo scorso 4 marzo dopo aver lamentato per mesi si suoi famigliari di aver subito mobbing da Tateo e dalla sua vice, ora entrambi sotto inchiesta.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here