“Zitto, spastico” e botte al compagno di classe: rinviati a giudizio 5 minorenni a Lecce


“Zitto, spastico” e botte al compagno di classe: rinviati a giudizio 5 minorenni a Lecce


Picchiato e insultato tra le mura dell’istituto scolastico per mesi. I cinque bulli sono stati rinviati a giudizio. Le motivazioni dietro tanta violenza erano del tutto futili: “Lo facciamo solo per divertimento” scriveva uno dei minori accusati su Whatsapp. Il 15enne è tornato tra i banchi in una nuova scuola.
Continua a leggere


Picchiato e insultato tra le mura dell’istituto scolastico per mesi. I cinque bulli sono stati rinviati a giudizio. Le motivazioni dietro tanta violenza erano del tutto futili: “Lo facciamo solo per divertimento” scriveva uno dei minori accusati su Whatsapp. Il 15enne è tornato tra i banchi in una nuova scuola.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here