Alex ucciso a 2 anni a Perugia, il padre: “La madre mi aveva detto di volergli dare fuoco”


Alex ucciso a 2 anni a Perugia, il padre: “La madre mi aveva detto di volergli dare fuoco”


In una lunga intervista, il padre del piccolo Alex ucciso a 2 anni a Città della Pieve ha dichiarato di aver provato a strappare il bimbo alla custodia della madre. “Lei aveva dimostrato di non essere in grado di prendersene cura – ha raccontato -. Era violenta e mi aveva detto di voler dare fuoco al bambino. Nessuno l’ha fermata”
Continua a leggere


In una lunga intervista, il padre del piccolo Alex ucciso a 2 anni a Città della Pieve ha dichiarato di aver provato a strappare il bimbo alla custodia della madre. “Lei aveva dimostrato di non essere in grado di prendersene cura – ha raccontato -. Era violenta e mi aveva detto di voler dare fuoco al bambino. Nessuno l’ha fermata”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here