Anna e la sua petizione: “Reggio Calabria discrimina i disabili, è tutta una barriera”


Anna e la sua petizione: “Reggio Calabria discrimina i disabili, è tutta una barriera”


Una petizione per sensibilizzare la cittadinanza sulla presenza, a Reggio Calabria, di barriere architettoniche che rendono difficile la vita a chi si sposta con una sedia a rotelle. È l’iniziativa intrapresa da Anna  Chiricosta, 30enne reggina, costretta a rinunciare a uscire con gli amici o a fare compere da sola, che chiede al sindaco Giuseppe Falcomatà di rendere la città più accessibile e inclusiva.
Continua a leggere


Una petizione per sensibilizzare la cittadinanza sulla presenza, a Reggio Calabria, di barriere architettoniche che rendono difficile la vita a chi si sposta con una sedia a rotelle. È l’iniziativa intrapresa da Anna  Chiricosta, 30enne reggina, costretta a rinunciare a uscire con gli amici o a fare compere da sola, che chiede al sindaco Giuseppe Falcomatà di rendere la città più accessibile e inclusiva.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here