Asti, accusata di picchiare marito e suocera viene assolta: “Soffriva di depressione post partum”


Asti, accusata di picchiare marito e suocera viene assolta: “Soffriva di depressione post partum”


Accusata di maltrattamenti nei confronti del marito e della suocera, una donna è stata assolta ad Asti perché il fatto non sussiste. La difesa ha dimostrato che la vittima in realtà era proprio l’imputata, colpita da una sindrome post partum che le aveva provocato una profonda depressione. Condannata però per aver bruciato il cellulare della suocera.
Continua a leggere


Accusata di maltrattamenti nei confronti del marito e della suocera, una donna è stata assolta ad Asti perché il fatto non sussiste. La difesa ha dimostrato che la vittima in realtà era proprio l’imputata, colpita da una sindrome post partum che le aveva provocato una profonda depressione. Condannata però per aver bruciato il cellulare della suocera.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here