Chiedeva soldi per farmaco oncologico gratuiti: sequestrati 3 milioni di euro a medico di Bari


Chiedeva soldi per farmaco oncologico gratuiti: sequestrati 3 milioni di euro a medico di Bari


Carabinieri e Guardia di Finanza di Bari hanno sequestrato beni per un valore di circa 3 milioni di euro nei confronti dell’oncologo pugliese Giuseppe Ricci. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Bari su richiesta della Procura. Il medico chiedeva soldi ai pazienti in cambio della somministrazione di un farmaco oncologico fornito dal Servizio Sanitario Nazionale, quindi gratuito.
Continua a leggere


Carabinieri e Guardia di Finanza di Bari hanno sequestrato beni per un valore di circa 3 milioni di euro nei confronti dell’oncologo pugliese Giuseppe Ricci. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Bari su richiesta della Procura. Il medico chiedeva soldi ai pazienti in cambio della somministrazione di un farmaco oncologico fornito dal Servizio Sanitario Nazionale, quindi gratuito.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here