Cucchi vittima di pestaggio ingiustificato e sproporzionato, la sentenza di condanna dei carabinieri

Cucchi vittima di pestaggio ingiustificato e sproporzionato, la sentenza di condanna dei carabinieri


Le motivazioni della sentenza di condanna dei carabinieri per la morte di Stefano Cucchi. Per i giudici della Corte d’Assise d’Appello di Roma, l’aggressione mortale subita dalla vittima è stata frutto di una reazione “con modalità violente, ingiustificate e sproporzionate rispetto al tentativo dell’arrestato di colpire il pubblico ufficiale”.
Continua a leggere


Le motivazioni della sentenza di condanna dei carabinieri per la morte di Stefano Cucchi. Per i giudici della Corte d’Assise d’Appello di Roma, l’aggressione mortale subita dalla vittima è stata frutto di una reazione “con modalità violente, ingiustificate e sproporzionate rispetto al tentativo dell’arrestato di colpire il pubblico ufficiale”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here