DDL Zan, perché non possiamo che urlare “vergogna” e continuare la battaglia

DDL Zan, perché non possiamo che urlare “vergogna” e continuare la battaglia


Nonostante il freddo sono state diecimila le persone che si sono date appuntamento in piazza a Milano per protestare contro lo stop al Senato del DDL Zan. Una piazza che ancora una volta dà una lezione importante a chi siede nei palazzi e che sottolinea con forza che “la battaglia non si ferma”.
Continua a leggere


Nonostante il freddo sono state diecimila le persone che si sono date appuntamento in piazza a Milano per protestare contro lo stop al Senato del DDL Zan. Una piazza che ancora una volta dà una lezione importante a chi siede nei palazzi e che sottolinea con forza che “la battaglia non si ferma”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here