“Diverse Asl non sospendono i medici no vax”: Anelli (Fnomceo) lancia l’allarme

“Diverse Asl non sospendono i medici no vax”: Anelli (Fnomceo) lancia l’allarme


Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo): “I medici no vax sono circa 1.500 su base nazionale. Riscontriamo però gravi difformità territoriali nell’applicazione della legge e nella loro sospensione. Ci sono province come Milano e Torino con, rispettivamente, 300 e 200 medici sospesi, e altre province, ad esempio Palermo e Bari, in cui i medici sospesi sono nell’ordine di pochissime unità”.
Continua a leggere


Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo): “I medici no vax sono circa 1.500 su base nazionale. Riscontriamo però gravi difformità territoriali nell’applicazione della legge e nella loro sospensione. Ci sono province come Milano e Torino con, rispettivamente, 300 e 200 medici sospesi, e altre province, ad esempio Palermo e Bari, in cui i medici sospesi sono nell’ordine di pochissime unità”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here