Facchinetti aggredito, Alessia Marcuzzi lo difende contro McGregor: “Non c’è nulla da ridere”


Facchinetti aggredito, Alessia Marcuzzi lo difende contro McGregor: “Non c’è nulla da ridere”


Su Twitter Alessia Marcuzzi ha preso posizione contro l’episodio di cui è rimasto vittima l’ex compagno Francesco Facchinetti: “Scusate ma da quando tirare un pugno è diventato normale?”, ha tuonato la conduttrice puntando il dito contro chi ha preso con ironia l’episodio che ha coinvolto il fighter e il produttore. “Questo signore se ne va in giro ad aggredire la gente, ma siccome è il grande Mc Gregor piovono battute? Io non rido per niente”, ha concluso. Nel frattempo l’hotel che li ospitava si è detto pronto a collaborare con la polizia sull’aggressione.
Continua a leggere


Su Twitter Alessia Marcuzzi ha preso posizione contro l’episodio di cui è rimasto vittima l’ex compagno Francesco Facchinetti: “Scusate ma da quando tirare un pugno è diventato normale?”, ha tuonato la conduttrice puntando il dito contro chi ha preso con ironia l’episodio che ha coinvolto il fighter e il produttore. “Questo signore se ne va in giro ad aggredire la gente, ma siccome è il grande Mc Gregor piovono battute? Io non rido per niente”, ha concluso. Nel frattempo l’hotel che li ospitava si è detto pronto a collaborare con la polizia sull’aggressione.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here