Ferrara, morto il paziente No Vax che si era “curato” al telefono con le terapie domiciliari


Ferrara, morto il paziente No Vax che si era “curato” al telefono con le terapie domiciliari


L’uomo di 68 anni che aveva rifiutato il vaccino e aveva tentato di curarsi dal Covid-19 con le “terapie domiciliari” è morto ieri all’ospedale Sant’Anna di Ferrara, dove era stato ricoverato da giorni in condizioni critiche. Il paziente, convintamente no vax, aveva provato a curarsi a casa ricorrendo alla telemedicina.
Continua a leggere


L’uomo di 68 anni che aveva rifiutato il vaccino e aveva tentato di curarsi dal Covid-19 con le “terapie domiciliari” è morto ieri all’ospedale Sant’Anna di Ferrara, dove era stato ricoverato da giorni in condizioni critiche. Il paziente, convintamente no vax, aveva provato a curarsi a casa ricorrendo alla telemedicina.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here