Giulio Regeni, inizia domani il processo: il governo si costituisce parte civile accanto alla famiglia


Giulio Regeni, inizia domani il processo: il governo si costituisce parte civile accanto alla famiglia


Inizierà giovedì 14 ottobre il processo per la morte di Giulio Regeni, il giovane ricercatore italiano torturato e ucciso in Egitto nel febbraio del 2016. In aula non saranno presenti i 5 militari egiziani accusati del rapimento e dell’omicidio. L’Egitto infatti non ha voluto fornire gli indirizzi degli indagati per impedire all’Italia di notificare loro gli atti del processo.
Continua a leggere


Inizierà giovedì 14 ottobre il processo per la morte di Giulio Regeni, il giovane ricercatore italiano torturato e ucciso in Egitto nel febbraio del 2016. In aula non saranno presenti i 5 militari egiziani accusati del rapimento e dell’omicidio. L’Egitto infatti non ha voluto fornire gli indirizzi degli indagati per impedire all’Italia di notificare loro gli atti del processo.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here