Il ministero dell’Istruzione conferma che non ci saranno i voti a docenti e presidi con test Invalsi


Il ministero dell’Istruzione conferma che non ci saranno i voti a docenti e presidi con test Invalsi


Il Ministero dell’Istruzione con una nota ha precisato che non ci saranno voti e pagelle per docenti e dirigenti scolastici: verranno messi in campo gli ispettori, ma ci sarà una “valutazione del sistema scolastico nel suo complesso per garantire una sempre maggiore qualità dell’offerta formativa proposta a studentesse e studenti”.
Continua a leggere


Il Ministero dell’Istruzione con una nota ha precisato che non ci saranno voti e pagelle per docenti e dirigenti scolastici: verranno messi in campo gli ispettori, ma ci sarà una “valutazione del sistema scolastico nel suo complesso per garantire una sempre maggiore qualità dell’offerta formativa proposta a studentesse e studenti”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here