Mappa Ue del rischio Covid: aumentano le regioni in zona arancione, nessuna in zona rossa


Mappa Ue del rischio Covid: aumentano le regioni in zona arancione, nessuna in zona rossa


La nuova mappa del rischio Covid dell’Ecdc nei paesi europei: secondo i dati pubblicati oggi, giovedì 28 ottobre, sono in verde, quindi a bassa incidenza, 10 regioni e una provincia autonoma: si tratta di Piemonte, Lombardia, Liguria, Trento, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia, Sardegna Basilicata e Valle d’Aosta. Nessuna regione in zona rossa. A livello europeo, peggiorano tutti i Paesi nel centro e nell’Est Europea dove non ci sono più regioni in verde e sempre più zone in rosso.
Continua a leggere


La nuova mappa del rischio Covid dell’Ecdc nei paesi europei: secondo i dati pubblicati oggi, giovedì 28 ottobre, sono in verde, quindi a bassa incidenza, 10 regioni e una provincia autonoma: si tratta di Piemonte, Lombardia, Liguria, Trento, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia, Sardegna Basilicata e Valle d’Aosta. Nessuna regione in zona rossa. A livello europeo, peggiorano tutti i Paesi nel centro e nell’Est Europea dove non ci sono più regioni in verde e sempre più zone in rosso.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here