Medici del 118 si fingevano malati durante il lockdown per l’indennità: “Blocchiamo le ambulanze”

Medici del 118 si fingevano malati durante il lockdown per l’indennità: “Blocchiamo le ambulanze”


L’inchiesta, che ha accertato complessivamente oltre ottocento giorni di assenza ingiustificata durante i mesi della pandemia, ha portato all’iscrizione nel registro degli indagati di ben 41 medici, tra sanitari del 118 e dottori di base firmatari dei presunti certificati fasulli.
Continua a leggere


L’inchiesta, che ha accertato complessivamente oltre ottocento giorni di assenza ingiustificata durante i mesi della pandemia, ha portato all’iscrizione nel registro degli indagati di ben 41 medici, tra sanitari del 118 e dottori di base firmatari dei presunti certificati fasulli.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here