“Nessuno ha collaborato, neanche il ferito”. La grave omertà sulla sparatoria di Vibo Valentia

“Nessuno ha collaborato, neanche il ferito”. La grave omertà sulla sparatoria di Vibo Valentia


“L’indagine in questione è stata tutta frutto di un’attività investigativa perché nessuno ha parlato, neanche il ferito. Nessuno ha detto una parola e questa è una cosa grave”. Lo ha affermato in conferenza stampa il procuratore capo di Vibo Valentia Camillo Falvo, evidenziando il clima di omertà che ha caratterizzato la vicenda del ferimento di un 32enne, conclusa con il fermo del presunto autore, Francesco Barbieri, di 20 anni.
Continua a leggere


“L’indagine in questione è stata tutta frutto di un’attività investigativa perché nessuno ha parlato, neanche il ferito. Nessuno ha detto una parola e questa è una cosa grave”. Lo ha affermato in conferenza stampa il procuratore capo di Vibo Valentia Camillo Falvo, evidenziando il clima di omertà che ha caratterizzato la vicenda del ferimento di un 32enne, conclusa con il fermo del presunto autore, Francesco Barbieri, di 20 anni.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here