Omicidio Verona, sorelline uccise in casa d’accoglienza: si cerca la madre, scomparso il cellulare

Omicidio Verona, sorelline uccise in casa d’accoglienza: si cerca la madre, scomparso il cellulare


Polizia, vigili del fuoco e volontari della protezione civile sono sulle tracce di Sachithra Ninansala Fernando Dewendra Mahawaduge, la donna sospettata di aver ucciso le due figlie di 3 e 11 con le quali viveva in una struttura d’accoglienza a Verona. I corpi delle due bambine senza vita sono stati trovati ieri mattina nei loro lettini da un’operatore che ha lanciato l’allarme.
Continua a leggere


Polizia, vigili del fuoco e volontari della protezione civile sono sulle tracce di Sachithra Ninansala Fernando Dewendra Mahawaduge, la donna sospettata di aver ucciso le due figlie di 3 e 11 con le quali viveva in una struttura d’accoglienza a Verona. I corpi delle due bambine senza vita sono stati trovati ieri mattina nei loro lettini da un’operatore che ha lanciato l’allarme.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here