Per l’infettivologo Andreoni “senza mascherine e distanze l’Italia rischia la fine del Regno Unito”

Per l’infettivologo Andreoni “senza mascherine e distanze l’Italia rischia la fine del Regno Unito”


Massimo Andreoni, primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma e direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit), a Fanpage.it: “Il Covid corre maggiormente tra gli adolescenti. In Italia curva stabile, ma ieri più casi perché facciamo molti tamponi. Regno Unito? Se rinunciamo alle regole di contenimento che conosciamo può succedere anche da noi, con il rischio che emerga qualche nuova variante che può creare problemi”.
Continua a leggere


Massimo Andreoni, primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma e direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit), a Fanpage.it: “Il Covid corre maggiormente tra gli adolescenti. In Italia curva stabile, ma ieri più casi perché facciamo molti tamponi. Regno Unito? Se rinunciamo alle regole di contenimento che conosciamo può succedere anche da noi, con il rischio che emerga qualche nuova variante che può creare problemi”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here