Portano il figlioletto a scuola, poi le urla e l’omicidio suicidio in casa: “Montesilvano sconvolta”

Portano il figlioletto a scuola, poi le urla e l’omicidio suicidio in casa: “Montesilvano sconvolta”


Una lite con urla disumane, poi una sagoma dietro la finestra e qualcosa che andava giù. Così i vicini di casa descrivono l’omicidio suicidio avvenuto a Montesilvano, dove una coppia di 50enni è stata trovata morta in casa. I soccorritori: “Il primo pensiero è andato al figlio, perché non sapevamo se era in casa o meno”.
Continua a leggere


Una lite con urla disumane, poi una sagoma dietro la finestra e qualcosa che andava giù. Così i vicini di casa descrivono l’omicidio suicidio avvenuto a Montesilvano, dove una coppia di 50enni è stata trovata morta in casa. I soccorritori: “Il primo pensiero è andato al figlio, perché non sapevamo se era in casa o meno”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here