Processo Borsellino quater, la Cassazione conferma le condanne. Il Pg: “Pagina vergognosa e tragica”


Processo Borsellino quater, la Cassazione conferma le condanne. Il Pg: “Pagina vergognosa e tragica”


La Corte di Cassazione ha confermato le quattro condanne comminate nel processo Borsellino quater: la pena dell’ergastolo è stata inflitta ai due capomafia, Salvatore Madonia e Vittorio Tutino, mentre ai due falsi collaboratori di giustizia Calogero Pulci e Francesco Andriotta sono stati inflitti 10 anni e 9 anni e 6 mesi di carcere per il reato di calunnia.
Continua a leggere


La Corte di Cassazione ha confermato le quattro condanne comminate nel processo Borsellino quater: la pena dell’ergastolo è stata inflitta ai due capomafia, Salvatore Madonia e Vittorio Tutino, mentre ai due falsi collaboratori di giustizia Calogero Pulci e Francesco Andriotta sono stati inflitti 10 anni e 9 anni e 6 mesi di carcere per il reato di calunnia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here