Scavalca la balaustra per buttarsi giù, la poliziotta Alessia la salva: “Come fosse mia madre”


Scavalca la balaustra per buttarsi giù, la poliziotta Alessia la salva: “Come fosse mia madre”


A Reggio Emilia una donna di circa 50 anni ha tentato il suicidio sporgendosi dall’ottavo piano di una palazzina. Alessia Cioffi, una poliziotta in quel momento non in servizio, è intervenuta ed è riuscita a convincere la signora che “non ne vale la pena per nessuno togliersi la vita e che la vita è la cosa più importante”.
Continua a leggere


A Reggio Emilia una donna di circa 50 anni ha tentato il suicidio sporgendosi dall’ottavo piano di una palazzina. Alessia Cioffi, una poliziotta in quel momento non in servizio, è intervenuta ed è riuscita a convincere la signora che “non ne vale la pena per nessuno togliersi la vita e che la vita è la cosa più importante”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here