Sesso e soldi in cambio della promozione all’esame: condannato funzionario Corte d’Appello di Bari


Sesso e soldi in cambio della promozione all’esame: condannato funzionario Corte d’Appello di Bari


Angelo Scivetti, ex funzionario della Corte d’Appello di Bari oggi in pensione, è stato condannato a due anni di reclusione – con pena sospesa – per aver chiesto prestazioni sessuali o, in alternativa, denaro ad una aspirante avvocata, promettendole in cambio il che le avrebbe fatto superare le prove orali dell’esame di abilitazione professionale.
Continua a leggere


Angelo Scivetti, ex funzionario della Corte d’Appello di Bari oggi in pensione, è stato condannato a due anni di reclusione – con pena sospesa – per aver chiesto prestazioni sessuali o, in alternativa, denaro ad una aspirante avvocata, promettendole in cambio il che le avrebbe fatto superare le prove orali dell’esame di abilitazione professionale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here