Tené scomparsa da 40 giorni, aperta un’inchiesta: “La madre ha usato Postepay della bimba”


Tené scomparsa da 40 giorni, aperta un’inchiesta: “La madre ha usato Postepay della bimba”


Tené è scomparsa da più di 40 giorni: la bimba di 2 anni avrebbe dovuto tornare a Corato, in Puglia, il 27 agosto. La madre biologica avrebbe dovuto riconsegnarla alla famiglia affidataria come da accordi dopo aver trascorso alcuni giorni insieme a lei. Invece le due non si sono mai presentate all’incontro fissato a Bari.
Continua a leggere


Tené è scomparsa da più di 40 giorni: la bimba di 2 anni avrebbe dovuto tornare a Corato, in Puglia, il 27 agosto. La madre biologica avrebbe dovuto riconsegnarla alla famiglia affidataria come da accordi dopo aver trascorso alcuni giorni insieme a lei. Invece le due non si sono mai presentate all’incontro fissato a Bari.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here