Torino, architetto ucciso da ladri in casa: presi tre uomini. Fratello: “Spero marciscano in galera”


Torino, architetto ucciso da ladri in casa: presi tre uomini. Fratello: “Spero marciscano in galera”


Sono stati arrestati i tre presunti assassini di Roberto Mottura, l’architetto 49enne ucciso la notte del 9 giugno scorso nella sua villetta del Torinese dai ladri entrati in casa per mettere a segno l’ennesimo furto. “Gli assassini di mio fratello sono stati arrestati e adesso spero che marciscano in galera”, il commento del fratello Enrico.
Continua a leggere


Sono stati arrestati i tre presunti assassini di Roberto Mottura, l’architetto 49enne ucciso la notte del 9 giugno scorso nella sua villetta del Torinese dai ladri entrati in casa per mettere a segno l’ennesimo furto. “Gli assassini di mio fratello sono stati arrestati e adesso spero che marciscano in galera”, il commento del fratello Enrico.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here