Vedova di Kobe Bryant: “Seppi della sua morte dai social” e fa causa a chi diffuse le foto dei resti


Vedova di Kobe Bryant: “Seppi della sua morte dai social” e fa causa a chi diffuse le foto dei resti


Vanessa Bryant ha fatto causa alla Contea di Los Angeles. L’accusa è quella di avere diffuso le foto dei resti delle vittime dell’incidente in elicottero in cui persero la vita anche suo marito, il cestista Kobe Bryant e la figlia tredicenne Gianna Maria. La donna, poi, ha raccontato di avere scoperto dai social che i suoi cari non c’erano più.
Continua a leggere


Vanessa Bryant ha fatto causa alla Contea di Los Angeles. L’accusa è quella di avere diffuso le foto dei resti delle vittime dell’incidente in elicottero in cui persero la vita anche suo marito, il cestista Kobe Bryant e la figlia tredicenne Gianna Maria. La donna, poi, ha raccontato di avere scoperto dai social che i suoi cari non c’erano più.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here