Chi ha ucciso Nada Cella: dopo 25 anni si riapre il cold case della segretaria di Chiavari


Chi ha ucciso Nada Cella: dopo 25 anni si riapre il cold case della segretaria di Chiavari


Dopo 25 anni senza colpevole, la svolta è vicina: l’assassino di Nada Cella potrebbe avere un volto e un nome. Annalucia Cecere, la cui posizione venne archiviata all’epoca dei fatti, risulta oggi indagata per omicidio volontario aggravato. Oltre alla donna sarebbero poi finiti nel registro degli indagati, questa volta per false informazioni al PM, Marco Soracco, datore di lavoro di Nada, e Marisa Bacchioni, madre di quest’ultimo.
Continua a leggere


Dopo 25 anni senza colpevole, la svolta è vicina: l’assassino di Nada Cella potrebbe avere un volto e un nome. Annalucia Cecere, la cui posizione venne archiviata all’epoca dei fatti, risulta oggi indagata per omicidio volontario aggravato. Oltre alla donna sarebbero poi finiti nel registro degli indagati, questa volta per false informazioni al PM, Marco Soracco, datore di lavoro di Nada, e Marisa Bacchioni, madre di quest’ultimo.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here