Estate di San Martino a rischio, Giuliacci: “Zampata invernale attesa tra 16-18 novembre”

Estate di San Martino a rischio, Giuliacci: “Zampata invernale attesa tra 16-18 novembre”


Il caldo anomalo sull’Italia è destinato scomparire presto e l’Estate di San Martino è a rischio. “Le temperature saranno sopra la media fino a venerdì 12, poi successivamente registreremo un ridimensionamento termico deciso” spiega il colonnello Mario Giuliacci. Il calo termico più marcato è atteso per martedì prossimo quando addirittura il freddo potrebbe spingere la neve fino a quote molto basse.
Continua a leggere


Il caldo anomalo sull’Italia è destinato scomparire presto e l’Estate di San Martino è a rischio. “Le temperature saranno sopra la media fino a venerdì 12, poi successivamente registreremo un ridimensionamento termico deciso” spiega il colonnello Mario Giuliacci. Il calo termico più marcato è atteso per martedì prossimo quando addirittura il freddo potrebbe spingere la neve fino a quote molto basse.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here