“Hai paura eh? Ti trascino per i capelli”, l’ex maestra alla criminologa dell’omicidio Nada Cella

“Hai paura eh? Ti trascino per i capelli”, l’ex maestra alla criminologa dell’omicidio Nada Cella


La criminologa Antonella Pesce Delfino è riuscita a far riaprire il caso di Nada Cella, massacrata nel 1996 a Chiavari. Ma nel corso dell’ultimo periodo ha ricevuto anche messaggi, telefonate e “vocali” a dir poco inquietanti dalla donna oggi accusata di omicidio volontario, l’ex maestra Annalucia Cecere.
Continua a leggere


La criminologa Antonella Pesce Delfino è riuscita a far riaprire il caso di Nada Cella, massacrata nel 1996 a Chiavari. Ma nel corso dell’ultimo periodo ha ricevuto anche messaggi, telefonate e “vocali” a dir poco inquietanti dalla donna oggi accusata di omicidio volontario, l’ex maestra Annalucia Cecere.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here