I pediatri italiani spiegano perché vanno vaccinati contro Covid anche i bambini dai 5 agli 11 anni

I pediatri italiani spiegano perché vanno vaccinati contro Covid anche i bambini dai 5 agli 11 anni


Rino Agostiniani, vicepresidente Sip (Società italiana pediatria) a Fanpage.it: “L’attuale aumento dei casi Covid riguarda le fasce di popolazione non vaccinate all’interno delle quali ci sono per l’appunto i bambini, per i quali ancora non abbiamo cominciato la campagna di vaccinazione, ma soprattutto ci sono gli adulti che non hanno aderito alle somministrazioni. Bene le nuove regole sulla quarantena a scuola: la dad non può essere paragonata alle lezioni in presenza. Il vaccino? Sì alla fascia 5-11 per la loro salute, per evitare la diffusione del virus e per farli tornare ad una vita normale”.
Continua a leggere


Rino Agostiniani, vicepresidente Sip (Società italiana pediatria) a Fanpage.it: “L’attuale aumento dei casi Covid riguarda le fasce di popolazione non vaccinate all’interno delle quali ci sono per l’appunto i bambini, per i quali ancora non abbiamo cominciato la campagna di vaccinazione, ma soprattutto ci sono gli adulti che non hanno aderito alle somministrazioni. Bene le nuove regole sulla quarantena a scuola: la dad non può essere paragonata alle lezioni in presenza. Il vaccino? Sì alla fascia 5-11 per la loro salute, per evitare la diffusione del virus e per farli tornare ad una vita normale”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here