In coma a 30 anni, Tribunale autorizza la famiglia di Samantha a staccarle la spina: “Atto d’amore”

In coma a 30 anni, Tribunale autorizza la famiglia di Samantha a staccarle la spina: “Atto d’amore”


Caso Samantha D’Incà, la 30enne di Feltre in coma vegetativo irreversibile da 11 mesi: il Tribunale di Belluno nominerà il 10 novembre il padre Giorgio amministratore di sostegno della figlia e potrà così chiedere all’équipe medica che la segue, l’interruzione delle cure, ossia l’interruzione della nutrizione e dell’idratazione e la sedazione fino alla morte: “Finalmente ci hanno creduto e ci concedono questo atto d’amore”.
Continua a leggere


Caso Samantha D’Incà, la 30enne di Feltre in coma vegetativo irreversibile da 11 mesi: il Tribunale di Belluno nominerà il 10 novembre il padre Giorgio amministratore di sostegno della figlia e potrà così chiedere all’équipe medica che la segue, l’interruzione delle cure, ossia l’interruzione della nutrizione e dell’idratazione e la sedazione fino alla morte: “Finalmente ci hanno creduto e ci concedono questo atto d’amore”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here