Modella no vax compra Green pass falso: scoperto studente truffatore legato ad hacker russi


Modella no vax compra Green pass falso: scoperto studente truffatore legato ad hacker russi


Una modella no vax è stata truffata nel corso di una operazione di acquisto di Green pass falso per andare in palestra. Dopo la denuncia, la polizia postale di Genova è riuscita a risalire ad uno studente del Lazio che, grazie alla sua intraprendenza e alle non comuni capacità informatiche, era diventato il referente italiano di un gruppo di pericolosi hacker russi specializzati nella creazione di certificazioni verdi taroccate, guadagnando 20mila euro in pochi mesi.
Continua a leggere


Una modella no vax è stata truffata nel corso di una operazione di acquisto di Green pass falso per andare in palestra. Dopo la denuncia, la polizia postale di Genova è riuscita a risalire ad uno studente del Lazio che, grazie alla sua intraprendenza e alle non comuni capacità informatiche, era diventato il referente italiano di un gruppo di pericolosi hacker russi specializzati nella creazione di certificazioni verdi taroccate, guadagnando 20mila euro in pochi mesi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here