Omicidio-suicidio a Torino, uccide la moglie e poi si spara: la confessione in un biglietto

Omicidio-suicidio a Torino, uccide la moglie e poi si spara: la confessione in un biglietto


Omicidio-suicidio a Torino la scorsa notte dove un uomo di 78 anni ha ucciso la moglie mentre dormiva e poi si è tolto la vita sparandosi con la stessa pistola un colpo alla tempia. Ad allertare il 112 è stato lo stesso uomo dopo aver colpito la consorte 75enne. In casa i militari hanno trovato un biglietto scritto dall’assassino prima di uccidersi.
Continua a leggere


Omicidio-suicidio a Torino la scorsa notte dove un uomo di 78 anni ha ucciso la moglie mentre dormiva e poi si è tolto la vita sparandosi con la stessa pistola un colpo alla tempia. Ad allertare il 112 è stato lo stesso uomo dopo aver colpito la consorte 75enne. In casa i militari hanno trovato un biglietto scritto dall’assassino prima di uccidersi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here