Pesaro: rivela di essere lesbica, genitori si appostano e la picchiano all’uscita dal lavoro


Pesaro: rivela di essere lesbica, genitori si appostano e la picchiano all’uscita dal lavoro


È quanto ha denunciato di aver subito una ragazza pesarese di 20 anni che ora si è rivolta alla polizia per querelare padre e madre, facendo così partire una indagine della Procura di Pesaro per il reato di maltrattamenti. Secondo il suo racconto i due genitori avrebbero iniziato a perseguitarla con insulti e minacce dopo il suo coming out.
Continua a leggere


È quanto ha denunciato di aver subito una ragazza pesarese di 20 anni che ora si è rivolta alla polizia per querelare padre e madre, facendo così partire una indagine della Procura di Pesaro per il reato di maltrattamenti. Secondo il suo racconto i due genitori avrebbero iniziato a perseguitarla con insulti e minacce dopo il suo coming out.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here