Reggio Emilia, il killer ha registrato Juana prima di ucciderla: “Volevo tenere la sua voce per sempre”

Reggio Emilia, il killer ha registrato Juana prima di ucciderla: “Volevo tenere la sua voce per sempre”


“Volevo tenere la sua voce per ricordo perché sarebbe stato l’ultimo giorno in cui l’avrei vista” ha spiegato Mirko Genco, l’assassino reo confesso di Juana Cecilia Hazana Loayza.
Continua a leggere


“Volevo tenere la sua voce per ricordo perché sarebbe stato l’ultimo giorno in cui l’avrei vista” ha spiegato Mirko Genco, l’assassino reo confesso di Juana Cecilia Hazana Loayza.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here