Trapani, resta in carcere la donna che ha ucciso il compagno. Il giudice: “Azione premeditata”

Trapani, resta in carcere la donna che ha ucciso il compagno. Il giudice: “Azione premeditata”


Resta in carcere Vanda Grignani, la donna di 45 anni che nella notte tra sabato e domenica scorsi ha ucciso il compagno con una coltellata nel loro appartamento di Trapani. Secondo il giudice che ha accolto la richiesta del pm quella della donna è stata un’azione premeditata. Poco prima dell’omicidio aveva scritto su Facebook: “Stasera farò qualcosa che non avrei mai pensato vi amo perdonatemi”.
Continua a leggere


Resta in carcere Vanda Grignani, la donna di 45 anni che nella notte tra sabato e domenica scorsi ha ucciso il compagno con una coltellata nel loro appartamento di Trapani. Secondo il giudice che ha accolto la richiesta del pm quella della donna è stata un’azione premeditata. Poco prima dell’omicidio aveva scritto su Facebook: “Stasera farò qualcosa che non avrei mai pensato vi amo perdonatemi”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here