Cristina, morta dopo fecondazione assistita in Moldavia: per l’autopsia è stata uccisa dal Covid

Cristina, morta dopo fecondazione assistita in Moldavia: per l’autopsia è stata uccisa dal Covid


Cristina Torncu, morta dopo essersi rivolta ad una clinica privata di Chisinau nel tentativo di avere un figlio attraverso la fecondazione assistita, sarebbe stata uccisa dal Covid secondo il risultato dell’autopsia svolta in Moldavia. La rabbia del marito: “Non ci prendano per scemi. Vogliamo chiarezza”.
Continua a leggere


Cristina Torncu, morta dopo essersi rivolta ad una clinica privata di Chisinau nel tentativo di avere un figlio attraverso la fecondazione assistita, sarebbe stata uccisa dal Covid secondo il risultato dell’autopsia svolta in Moldavia. La rabbia del marito: “Non ci prendano per scemi. Vogliamo chiarezza”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here