“Fate qualcosa per Patrick Zaki”: nuova interrogazione di Montevecchi (M5S) a Draghi e Di Maio

“Fate qualcosa per Patrick Zaki”: nuova interrogazione di Montevecchi (M5S) a Draghi e Di Maio


Michela Montevecchi, capogruppo M5s in commissione Diritti Umani, ha presentato una nuova interrogazione indirizzata alla Presidenza del Consiglio dei ministri e al Ministro degli Affari esteri sul caso Patrick Zaki: “Vanno fatte ulteriori valutazioni. Rimango convinta che la via della Convenzione Onu contro la tortura del 1984 rimanga quella da seguire soprattutto alla luce dei recenti sviluppi di vicende parallele, come quella di Giulio Regeni. Anche l’Europa non stia a guardare”.
Continua a leggere


Michela Montevecchi, capogruppo M5s in commissione Diritti Umani, ha presentato una nuova interrogazione indirizzata alla Presidenza del Consiglio dei ministri e al Ministro degli Affari esteri sul caso Patrick Zaki: “Vanno fatte ulteriori valutazioni. Rimango convinta che la via della Convenzione Onu contro la tortura del 1984 rimanga quella da seguire soprattutto alla luce dei recenti sviluppi di vicende parallele, come quella di Giulio Regeni. Anche l’Europa non stia a guardare”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here