Giulia Rigon uccisa a calci e pugni, il padre voleva allontanarla dal compagno Henrique Cappellari

Giulia Rigon uccisa a calci e pugni, il padre voleva allontanarla dal compagno Henrique Cappellari


Henrique Cappellari avrebbe impedito al padre di Giulia Rigon di parlarle poche settimane prima dell’omicidio. Nel mese di novembre l’uomo aveva bussato alla porta del camper fatiscente in cui la ragazza è stata uccisa per convincerla a tornare a casa.
Continua a leggere


Henrique Cappellari avrebbe impedito al padre di Giulia Rigon di parlarle poche settimane prima dell’omicidio. Nel mese di novembre l’uomo aveva bussato alla porta del camper fatiscente in cui la ragazza è stata uccisa per convincerla a tornare a casa.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here