I messaggi di Bologna a Zaki: “Patrick, la strada è ancora lunga, ma ti aspettiamo”

I messaggi di Bologna a Zaki: “Patrick, la strada è ancora lunga, ma ti aspettiamo”


Patrick Zaki è di nuovo libero, ma non ancora assolto. A inizio febbraio tornerà in aula e da Bologna arriva l’augurio di poterlo riabbracciare il prima possibile.
Continua a leggere


Patrick Zaki è di nuovo libero, ma non ancora assolto. A inizio febbraio tornerà in aula e da Bologna arriva l’augurio di poterlo riabbracciare il prima possibile.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here