Matteo Vinci ucciso con una bomba perché non cedeva la propria terra, ergastolo ai mandanti

Matteo Vinci ucciso con una bomba perché non cedeva la propria terra, ergastolo ai mandanti


La famiglia Vinci non si era mai piegata alle richieste dei potenti vicini imparentati con la cosca di ‘ndrangheta di Limbadi. Per questo il biologo venne ucciso.
Continua a leggere


La famiglia Vinci non si era mai piegata alle richieste dei potenti vicini imparentati con la cosca di ‘ndrangheta di Limbadi. Per questo il biologo venne ucciso.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here