Rogo davanti a caserma dei carabinieri a Noto: “Non ci intimidiscono, non esistono zone franche”

Rogo davanti a caserma dei carabinieri a Noto: “Non ci intimidiscono, non esistono zone franche”


Gli attentatori hanno cosparso del liquido infiammabile davanti alla caserma dandovi fuoco, la pista privilegiata dagli inquirenti è quella di un gesto intimidatorio.
Continua a leggere


Gli attentatori hanno cosparso del liquido infiammabile davanti alla caserma dandovi fuoco, la pista privilegiata dagli inquirenti è quella di un gesto intimidatorio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here